Quante volte durante la giornata ti prendi del tempo per guardare ciò che hai fatto e sentirti fiero del tuo operato? Sentirsi orgogliosi di se stessi, è un’abitudine che poche persone si concedono. Vivi immerso in una realtà in cui le tue aspettative e quelle degli altri si intrecciano formando un’atmosfera pressante che si traduce più spesso in momenti di severa autocritica piuttosto che in intervalli in cui ti guardi indietro pensando ‘ben fatto!’

I ritmi giornalieri sono talvolta così estenuanti che è difficile ritagliarsi un momento per sentirsi orgogliosi di se stessi, inoltre, le situazioni lavorative e personali ti possono mettere di fronte a persone esigenti e puoi finire per esigere talmente tanto da te stesso da non riuscire a prenderti del tempo durante il giorno per fare dei pensieri o compiere degli atti necessari a mantenere elevata la tua autostima, perchè sentirsi fieri di se stessi e di ciò che si realizza ogni giorno è uno dei modi più efficaci per credere in te stesso.

1) Essere orgogliosi di se stessi perchè ognuno da il massimo ogni giorno.

Fretta, senso di colpa, aspettative, sono solo alcuni degli ingranaggi che mettono in moto pensieri come: ‘oggi non ho fatto abbastanza’, ‘avrei potuto fare di più’. Per uscire da questo circolo vizioso che impedisce di essere orgogliosi di se stessi è necessario avere chiaro un fatto: tu dai il massimo ogni giorno. Ciò che riesci a pensare, realizzare e creare oggi è strettamente collegato al tuo grado di consapevolezza verso tutto ciò che sei e verso tutto ciò che ti circonda.

È inutile avere fretta, sentirsi sconfortati e continuare a pensare di non aver fatto abbastanza solo perchè non ci si trova oggi al punto desiderato. In questo momento ti ritrovi ad avere determinati strumenti e risorse, che non sono quelli di ieri e non saranno quelli di domani. Non ha senso pretendere da te stesso oggi qualcosa che non puoi chiaramente fare, tuttavia, se accetti il punto in cui ti trovi e prendi consapevolezza di ciò che hai e di ciò che manca, domani potrà essere diverso.

Pensarla in questo modo non deve servirti a dare una giustificazione per una giornata in cui non sei stato esattamente la persona che ti aspettavi, sapere questo ti è necessario per accorgerti che ogni persona da a se stessa e agli altri il meglio di sè ogni giorno, proporzionalmente al punto in cui si trova nel percorso della propria crescita.

Ciò che fa la differenza, è sapere che i traguradi che ci danno più gioia e soddisfazione non si raggiungono in una sola giornata e che domani possiamo fare ancora di più. Perciò, uno dei modi più efficaci per sentirsi orgogliosi di se stessi è di prendersi del tempo ogni sera per compiacersi della propria giornata. Chiudi gli occhi a fine giornata e ripensa a tutte le cose accadute, belle o brutte che siano, e ripeti a voce alta: ‘io do il massimo ogni giorno e posso fare ancora meglio’.

TI CONSIGLIO QUESTO VIDEO CORSO SULL’ AUTOSTIMA, CON ESERCIZI.

2) Essere orgogliosi di se stessi sperimentando il coraggio.

‘Follia è comportarsi sempre nello stesso modo e aspettarsi un risultato diverso’ diceva Albert Einstein. Uno dei metodi quotidiani più efficaci per sentirsi orgogliosi di se stessi è proprio quello di abituarsi ad uscire dalla zona comfort e affrontare qualcosa che ci spaventa.

Non occorre che sia una grande paura, può essere anche una cosa che vi crea un pò di diffidenza, come per esempio assaggiare un cibo che non avete mai provato, provare uno sport per il quale non vi siete mai sentiti all’altezza, decidere di chiacchierare con una persona abbastanza diversa da voi da portarvi a mettere da parte determinati pregiudizi.

Decidere di avere coraggio e uscire dai vostri schemi almeno una volta al giorno vi aiuterà a sentirvi orgogliosi di voi stessi e a superare il senso di incertezza. Ricordate sempre che, se volete riuscire a conseguire risultati che ancora non avete raggiunto, dovete fare qualcosa che non avete mai fatto.

3) Essere orgogliosi di se stessi grazie ad un programma giornaliero.

Uscire dagli schemi può aiutare a sentirsi orgogliosi di se stessi, ma anche rimanere fedele ad un programma giornaliero che generalmente si tende a non rispettare può fare la differenza. A tutti può capitare di trovarsi a vivere in un periodo in cui ci si sente distratti da mille cose e, nonostante la consapevolezza di doversi organizzare, si continua a vivere le proprie giornate arrancando fra mille cose da fare senza tuttavia riuscire a portarne a termine nemmeno una.

Se ti trovi in questa condizione è il caso di prendere carta e penna e iniziare a scrivere un programma giornaliero da rispettare. Se la tua fatica è mantenerti concentrato e costante nel perseguire i tuoi obiettivi personali, vedrai che riuscire ad essere finalmente fedele ad un programma ti darà una grande soddisfazione e ti aiuterà ad avere più fiducia in te stesso.

SEGUI UN CORSO NON PER TUTTI, MA CHE HO SEGUITO IO PERSONALMENTE ED HA CAMBIATO LA MIA MENTE IN MODO STRAORDINARIO, SI CHIAMA MIRACLE MIND 5
(Frequentato da 3.500 persone).

4) Essere orgogliosi di se stessi perchè si impara a non dare per scontato niente.

Molto spesso ciò che impedisce di sentirsi orgogliosi di se stessi è il dare per scontate diverse cose di sè e buona parte degli eventi che accadono durante la giornata. Il semplice fatto di esserci svegliati anche oggi e di aver avuto la possibilità di vivere questo giorno non dovrebbe essere dato per scontato, eppure, sia nelle nostre azioni verso gli altri, che in ciò che riceviamo, molto spesso tendiamo a dare più peso alle assenze che alle presenze.

Esercitarti a non dare per scontato un fatto significa dare attenzione a dettagli che generalmente passano inosservati. Non si tratta solo delle tue azioni, competenze e qualità, ma anche del tuo corpo e dei tuoi sensi, cose che normalmente diamo per assodate e che ripetiamo meccanicamente, come ad esempio usare le gambe per fare una passeggiata, godersi un tramonto, gustare un cibo che ci piace particolarmente.

Per esercitare questo genere di piccole attenzioni porta sempre con te un piccolo quadernino dove annotare ogni giorno, nel momento in cui le vedi, almeno 3 cose che solitamente si danno per scontate o che si fanno meccanicamente. Più ti accorgerai di questi dettagli, più la percezione della realtà si farà accorta e sottile e riuscirai a sentirti grato e orgoglioso di te stesso per tante cose che prima tendevi a non considerare.

5) Essere orgogliosi di se stessi perchè non si vive nella perfezione.

Se la perfezione esiste, non è di questo mondo, anzi, la tendenza a pretenderla è una delle peggiori nemiche della nostra autostima. Quando siamo dei perfezionisti ci ostiniamo infatti ad aspettare il momento perfetto per poter fare qualcosa, e siamo in grado di immaginare solo un modo, quello perfetto, di realizzarla.

Chi ha l’abitudine di imprigionarsi in questo genere di schema sarà sempre insoddisfatto di se stesso e di ciò che fa, inoltre, cadrà nella trappola della procrastinazione, continuando a rimandare azioni e scelte nell’attesa che si verifichino magicamente le condizioni che egli ritiene ottimali per poter fare un determinato passo.

Appena senti emergere dentro di te pensieri riconducibili a queste manie di perfezionismo bloccali subito e sostituiscili con il ricordo di quando furono proprio i tuoi difetti, errori e diversi impresvisti della vita a portarti un passo più vicino ad un obiettivo che ti eri prefissato di raggiungere. Ti stupirai nel vedere l’infinità di modi che esistono per arrivare ad un certo risultato, invece di essere un perfezionista, decidi di avere fantasia e fiducia.

Rendersi conto che tanti difetti, errori e fallimenti hanno finito il più delle volte per essere d’aiuto nel cammino, aiuta a sentirsi orgogliosi di se stessi e ad accettare molte caratteristiche personali che prima si tendeva a denigrare. Grazie a questa tecnica è possibile iniziare a guardarsi dentro con occhi completamente nuovi e questo significa avere l’opportunità di scoprire quelle risorse che erano lì da sempre ma che ancora non si conoscevano.

Scegli già adesso fra queste tecniche quella che fa al caso tuo e inizia ad applicarla alla tua giornata cercando di mantenerti costante, vedrai che in poche settimane ti accorgerai di quanto è importante sentirsi orgogliosi di se stessi e di quanto questo possa giovare alla tua autostima. Con il tempo ti verrà voglia di sperimentare anche le altre tecniche e imparerai a personalizzarle a seconda del momento che stai vivendo.

 

SM